Villa con piscina e depandance nel parco degli alberi secolari Veneto

Luogo:  Veneto

Descrizione: 

Intervento complesso in zona agricola. Le preesistenze si componevano di un edificio residenziale e una serie di capannoni posti in sequenza in un lotto dalla forma stretta e lunga. Dalla demolizione ne sono scaturiti il corpo principale della villa, una depandance separata tramite la piscina e un piccolo ricovero attrezzi, collegati tra loro da cardo e decumano alla maniera del “borgo agricolo”.

Il progetto parte dal dialogo costante con il giardino caratterizzato da scorci suggestivi e piante secolari, attentamente preservate, e la definizione di un impianto che segua i principi del “genius loci”, dove i volumi e i materiali sono quelli tipici dell’architettura rurale, riletti in chiave contemporanea. In particolare la definizione dell’impianto urbanistico con i vari edifici ha rappresentato una grande sfida rispetto ai limiti del lotto e dalle preesistenze arboree da preservare. L’accurata dislocazione dei vari edifici all’interno dell’area, grazie ad un complesso gioco di vuoti, pieni e tessiture murarie garantisce adeguata privacy, sia dalla strada che dal viale di accesso, senza la necessità di innalzare muri o siepi.

Finiture: Tutte le finiture e gli arredamenti sono realizzati su disegno, sartorialmente eseguiti dagli artigiani locali, con attenzione maniacale per i dettagli, per la ricerca dei prodotti, dalla selezione dei legnami ai tessuti alle loro lavorazioni. Le pietre selezionate sono quelle locali, fornite e lavorate direttamente dalle ditte proprietarie delle cave, dalla pietra di Vicenza alla pietra di Prun. Il disegno del parco completa il complesso architettonico, dove l’impianto delle nuove essenze arbustive inserite tra le piante secolari, attentamente mantenute, permette di godere del grande giardino in tutte le stagioni.

LEGISLAZIONE E BENEFICI FISCALI

Attraverso l’uso del Piano casa, dei Regolamenti edilizi e della Legislazione esistente in materia di sostenibilità è stato possibile realizzare l’intervento. Notevoli i benefici fiscali di Ristrutturazione edilizia e Adeguamento energetico e per la realizzazione dell’Autorimessa pertinenziale. L’elevata efficienza energetica dell’intero complesso è garantito  dall’ impianto fotovoltaico perfettamente integrato, batteria di accumulo e gli impianti per garantire alta qualità dell’aria (ventilazione meccanica con recupero di calore): gli edifici sono ai vertici della classe energetica (A4)

ENERGETICA DELL’EDIFICIO

La villa è stata realizzata ai vertici della categoria energetica nazionale con interventi sistematici per l’isolamento energetico comprensivo di:

  • Isolamento contro terra con pannelli di Xps spessore 20 cm
  • Isolamento delle murature con pannelli di polistirene alta densità ad intercapedine tra le murature, sp. 20 cm
  • Isolamento delle coperture con pannelli in fibra di legno sp. 30 cm
  • Riscaldamento in pompa di calore con accumulatore
  • Ventilazione meccanica centralizzata a recupero di calore
  • Pannelli fotovoltaici 13 kw semitrasparenti inseriti armoniosamente nella pensilina fotovoltaica e batteria di accumulo Tesla

STRUTTURA

Muratura armata in laterizio e copertura in legno lamellare, rivestimenti in mattone facciavista o intonaci a base calce.

Adeguamento energetico, Classe energetica A4, interni villa, passive hause, progettazione villa, ristutturazione villa veneta
Menu
AllEscort